Il Volo dell’Angelo

Librarsi tra cielo e terra immersi nello spettacolare paesaggio delle Dolomiti Lucane.

“Ginger, ma tu soffri di vertigini?” È cominciata così la telefonata con la mia amica Graphic Designer Veronica, e se una conversazione parte con una domanda del genere, non promette bene…
Si, soffro di vertigini, ma Veronica mi ha fatto una proposta che non potevo rifiutare: il volo dell’Angelo!

In parole spicciole? Ti imbracano come una porchetta e ti lanciano da un versante all’altro di una montagna appeso a un cavo! Semplicemente fantastico!! Ma adesso scendiamo nei dettagli.volo-dell-angelo-pietrapertosa::Dove?
Tra le Dolomiti Lucane, nel cuore della Basilicata, esattamente tra Pietrapertosa e Castelmazzano, che sarebbero i due splendidi borghi che ospitano i trampolini di lancio e di atterraggio del Volo dell’Angelo.

LINEA SAN MARTINO
Da Pietrapertosa a Castelmazzano
Lunghezza: 1378 m
Quota di partenza: 1020 m – Quota di arrivo: 859 m
Dislivello: 161 m
Velocità di punta: 120 km/h

LINEA PESCHIERA
Da Castelmazzano a Pietrapertosa
Lunghezza: 1550 m
Quota di partenza: 1020 m – Quota di arrivo: 888 m
Dislivello: 131 m
Velocità di punta: 120 km/h

::Quando?
Da Giugno a Novembre, vi consiglio di informarvi sulle condizioni meteorologiche, perché con il mal tempo non si vola. Inoltre vi invito a consultare giorni e orari sul sito ufficiale del Volo dell’Angelo e di prenotare online.

::Chi?
Armatevi di coraggio, buoni amici, un pizzico di follia e partite!
Si può volare anche in coppia, a patto che il peso complessivo non superi i 150 kg e che la differenza di peso tra le due persone non sia superiore ai 40 kg. Io ho volato in coppia con la mia amica Veronica <3volo-dell-angelo-arrivo::Come?
Potete scegliere se fare un volo unico o andata e ritorno, ovviamente vi consiglio di fare andata e ritorno partendo però con la linea San Martino da Pietrapertosa a Castelmazzano, perché essendo leggermente più breve, vi permetterà di godervi di più la linea Peschiera per il ritorno.

Quindi i miei amici ed io abbiamo parcheggiato la macchina a Pietrapertosa e ci siamo diretti presso la biglietteria del volo, dove ci hanno pesato (si può volare con un peso minimo di 35 kg fino a un massimo di 120 kg) e dove abbiamo potuto noleggiare una GoPro per poter girare il video della nostra esperienza di volo.

Ci siamo diretti verso il trampolino di lancio, dove abbiamo trovato lo staff del volo pronto ad addobbarci per le feste: caschetto, imbragatura, e siamo quasi pronti per il decollo! Ci appendono con dei ganci al cavo d’acciaio sospeso e rimaniamo a penzolare in attesa del via, poi ci lanciano… E SI VOLAAAAAAAA!!volo-dell-angelo-basilicataDavanti a noi: la valle, il verde, e immersi nella natura sfrecciamo a 120 km/h in questo straordinario tragitto lungo il filo delle meraviglie sentendo la straordinaria ebbrezza della libertà, della velocità, una sensazione fantastica, indescrivibile!!

::Perché?
Perché se lo fate siete pazzi, ma se non lo fate siete ancora più pazzi! È un’esperienza estremamente liberatoria, divertente e avventurosa. Lo staff è cordiale, preparato e il tutto è organizzato molto bene per permettervi di godere un’esperienza davvero unica in tutta tranquillità e sicurezza.

Cosa state aspettando?
www.volodellangelo.com

Montaggio video: adb entertainment

No Comments Yet.

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *